Grignetta/Ago Teresita - Spigolo A.P.E.

Zona montuosa Gruppo delle Grigne LocalitÓ di partenza Piani Resinelli (LC)
Quota partenza 1278 Mt. Quota di arrivo 1860 Mt.
Dislivello totale +527 Mt. circa per l'attacco
+55 Mt. la via (65 lo sviluppo)
Sentieri utilizzati n. 8 (Direttissima)
Ore di salita 1 h. 15' per l'attacco
1 h. 15' la via
Ore di discesa 5' la doppia
50' il sentiero fino al parcheggio
Esposizione Sud Giudizio sull'ascensione Sufficiente
Data di uscita 29/05/2011 Difficoltà IV+, V+
Sass Balòss presenti
Luca, Bertoldo.
Amici presenti
Ale, Callisto, Claudia.
Condizioni climatiche, dei sentieri e della roccia

Giornata inizialmente serena che ha lasciato presto spazio a nuvole basse. Il sentiero che conduce all'attacco è evidente.
La roccia all'inizio del primo tiro è marciotta, poi migliora.

Eventuali pericoli
Soliti da arrampicata in ambiente.
Presenza di acqua
No.
Punti di appoggio
Nessuno. Eventualmente il rifugio Porta ed i bar ai Piani Resinelli.
Materiale necessario oltre al tradizionale
Solito da arrampicata. La via alcuni anni fa è stata attrezzata con fittoni resinati. Inutili dadi, friends e chiodi.
Caratteristiche dell'arrampicata

Descrizione generale
L'Ago Teresita gode di una fama inferiore rispetto a molti altri torrioni della Grignetta nonostante la sua forma slanciata ed aerea.
Lo Spigolo A.P.E. (Associazione Proletaria Escursionisti) è stata aperta da Erminio Dones e Carlo Castelli il 13 settembre 1914. Il muretto iniziale è stato superato con un lancio di corda effettuato dalla parete della Guglia Angelina. Oggi è stata completamente riattrezzata con fittoni resinati sia lungo i tiri che alle soste.
Attacco, descrizione della via
Dal parcheggio dei Piani Resinelli seguire le indicazioni per il rifugio Porta. All'inizio vi è un tratto di ripida salita su strada asfaltata, poi, senza arrivare al rifugio, dove la strada piega a destra (vi è anche una sbarra) proseguire dritto per sentiero fino ad incontrare una palina del C.A.I.
Prendere il sentiero di sinistra (n. 8) denominato "Direttissima" (in parte attrezzato con catene e scalette) che taglia il versante meridionale della Grigna. Oltrepassare il gruppo del Fungo (che resta sulla sinistra, verso valle) e giungere poco dopo al canalone Angelina (o di Val Tesa). Abbandonare il sentiero e risalire nel canalone seguendo i bolli. Superare 2 serie di catene e poi obliquare a sinistra raggiungendo in breve la base dell'Ago Teresita.
L'attacco dello Spigolo A.P.E. Ŕ posto alla base dello spigolo di sinistra, ossia nell'intaglio tra Ago Teresita e Guglia Angelina denominato Porta d'Inferno, dove si trova anche l'attacco della via Polvara che sale però sull'Angelina. Sullo spigolo di destra sale invece la via Gandin. Da questa sosta è possibile effettuare una calata per raggiungere l'attacco dello Spigolo Boga al Torrione Clerici (anche in funzione di un eventuale concatenamento).

1░ tiro:
dritti per roccia insicura fino a raggiungere lo spigolo dove la roccia migliora. Seguirlo fino alla sosta (2 fittoni+catena+anello calata; accanto vecchia sosta a chiodi). 35 Mt., V°+, V°, 7 fittoni, 2 chiodi, 1 anellone cementato con catena.

2° tiro:
seguire il filo dello spigolo. Appena sotto la cima superare una strapiombino ammanigliato, spostarsi leggermente a destra, e salire fino alla sosta (2 fittoni+catena+anello calata, accanto vecchia sosta a chiodi). 30 Mt., IV, IV+, 4 fittoni, 2 chiodi.
Discesa
Con 2 calate sulla via, oppure con una sola da 55 Mt. fino a terra. Poi a ritroso mediante i sentieri percorsi durante l'avvicinamento.

Note
Si consiglia di effettuare la salita in primavera e autunno.
   

Ingrandisci

Ingrandisci

Will sulla prima lunghezza

Alessandro sale verso la vetta

   
Ingrandisci
L'Ago Teresita con i tracciati delle vie: Gandin e Spigolo A.P.E.
   
Il contenuto di questo sito (testo, elementi grafici, immagini, ecc.) così come il modo in cui i contenuti sono presentati e formati è di esclusiva proprietà del gruppo SassBalòss ed è protetto dalle leggi italiane ed internazionali in particolare da quelle in materie di copyright. E' consentita la consultazione. Sarà concessa la duplicazione, anche parziale, solo dopo esplicita richiesta; in tal caso dovrà essere espressamente indicata, sulle copie realizzate, la provenienza della fonte ossia il sito internet www.sassbaloss.com. Ogni utilizzazione diversa da quelle sopra previste quindi (indicativamente: la distribuzione a terzi e/o la pubblicazione a scopo di lucro, la modificazione, l'elaborazione in qualunque forma e modo) deve considerarsi abusiva e sarà perseguita a norma delle vigenti leggi.