Grignetta/Torrione Quota 1875 del Canalone Porta - Spigolo Sud-Ovest

 
Zona montuosa Gruppo delle Grigne - Settore Magnaghi LocalitÓ di partenza Piani Resinelli (LC)
Quota partenza 1278 Mt. Quota di arrivo 1870 Mt. (1875 Mt. cima torrione)
Dislivello totale +550 Mt. per l'attacco
+40 Mt. la via (50 lo sviluppo)
Sentieri utilizzati n. 7, 3
Ore di salita 50' per l'attacco
40' la via
Ore di discesa 5' la doppia
40' il sentiero fino al parcheggio
Esposizione Sud-ovest Giudizio sull'ascensione Discreta
Data di uscita 20/05/2017 Difficoltà V, VI+ (passo)
Sass Balòss presenti
Luca.
Amici presenti
Alessandro S.
Condizioni climatiche, dei sentieri e della roccia

La mattina meteo sereno che, col passare delle ore, è decisamente peggiorato. I sentieri che conducono all'attacco sono ottimi e ben segnalati. La roccia, un po' mediocre sui primi metri, migliora decisamente sulla seconda metà del tiro.

Eventuali pericoli
Soliti d'arrampicata in ambiente.
Presenza di acqua
No.
Punti di appoggio
Rifugio Porta ed eventualmente il bar/panificio al posteggio dei Piani Resinelli.
Materiale necessario oltre al tradizionale
Solito da arrampicata. Necessari alcuni friends medio-piccoli per integrare.
Caratteristiche dell'arrampicata
Descrizione generale
Le previsioni meteo davano forti temporali nel pomeriggio; decidiamo così di fare un giro veloci sui Torrioni Magnaghi. Le idee però cambiano velocemente quando notiamo l'affollamento alla base della parete: affollamento vuol dire perdere tempo in via, e non vogliamo prendere il temporale. Mi ricordo così di alcuni messaggi scambiati con Ivo (ndr. Ferrari) qualche tempo prima e nei quali mi parlava di alcune sue nuove e brevi vie. Il torrione dove corre lo Spigolo Pietro non è lontano e così decidiamo di andare a scoprire qualcosa di nuovo ed insolito al posto delle 'classiche' vie dei Magnaghi. Poi, data la brevità dell'itinerario, ci guardiamo in giro sui torrioni limitrofi e notiamo questa linea. Non sappiamo niente a riguardo ma le difficoltà sembrano abbordabili per le nostre misere capacità...
Si tratta di una sola lunghezza di corda che risale il torrione fino ad alcuni metri sotto la sua cima. Consigliata a chi ha già esplorato in lungo ed in largo i torrioni della Grignetta e cerca ancora qualche novità.
Attacco, descrizione della via
Raggiungere i Piani Resinelli (1278 Mt.). Dal grande parcheggio salire mediante la strada carrozzabile al sovrastante rifugio Porta (15', 1426 Mt.) e da qui imboccare il sentiero n. 7 che conduce in vetta alla Grigna (Cresta Cermenati). Abbandonato il bosco seguire la traccia che sale a tornanti sui pratoni del pendio meridionale sino ad incontrare una deviazione (palina in loco). Prendere a destra seguendo il sentiero n. 3 e le indicazioni per il "Canalone Porta", "Sigaro", "Magnaghi".
Continuare lungo il sentiero che taglia in mezza costa la montagna sino ad arrivare al Canalone Porta (altra palina con indicazioni). Oltrepassarlo (seguire indicazioni "raccordo 1 Sinigaglia") e poi superare un breve tratto su facili roccette. Ci si trova alla base del Torrione Quota 1875. Salire i pochissimi metri di roccete ed erba per raggiungere la base di un caminetto/canale che si trova sul suo bordo sinistro. All'attacco 1 spit evidenziato da vernice rossa un po' sbiadita.

1° tiro:
seguire il camino/canale fino al suo termine. Poi su dritti per placchetta a piccole tacche fino a che diviene strapiombante. Qui si traversa a sinistra (difficile) portandosi alla base di un breve, ma netto, diedrino fessurato. Lo si risale ed al suo termine si traversa in leggera ascesa verso destra fino a doppiare lo spigolo. Poco oltre si trova la sosta (2 chiodi+cordone+maglia rapida).
50 Mt., IV-, V, VI+, V-, IV, 2 chiodi, 1 spit.
Discesa

Con una calata in corda doppia di circa 40 Mt. si raggiunge il sentiero alla base della parete; pochi metri più a destra (viso a monte) rispetto all'attacco. Poi, a ritroso sullo stesso percorso seguito durante l'avvicinamento, si ritorna alla macchina.
Note
Non siamo riusciti a scoprire se il torrione abbia o meno un nome e nemmeno il nome della via ed i suoi apritori. Quota 1875 Ŕ il toponimo da noi proposto in attesa di scoprire qualcosa in pi¨.
Se qualcuno dovesse avere informazioni a riguardo ci faccia sapere.
Commenti vari
Data la brevitÓ e vicinanza degli itinerari Ŕ possibile percorrere anche le vie Barza tribù e Spigolo Pietro sul Torrione Quota 1880.
   

Ingrandisci

Ingrandisci

Ale appena prima di traversare in direzione del diedrino

Alessandro risale il diedrino

   

Ingrandisci

Ingrandisci

Luca sugli ultimi facili metri che portano alla sosta

I torrioni con i tracciati delle vie:
Barza tribù, Spigolo Pietro e Spigolo Sud-Ovest