Monte Ponteranica e Monte Triomen

 
Zona montuosa Orobie Occidentali LocalitÓ di partenza Piani d'Avaro di Cusio (BG)
Quota partenza 1704 Mt. Quota di arrivo 2378 Mt.
Dislivello totale +812 Mt. compresi i saliscendi Data di uscita 09/10/2004
Ore di salita 2 h. Ore di discesa 1 h. 30' compresa la salita al Monte Triomen
Sentieri utilizzati n. 109, 101 Giudizio sull'escursione Bella
Sass Balòss presenti Omar, Bertoldo Difficoltà E
Condizioni climatiche e dei sentieri
La giornata è stata prettamente nuvolosa. I sentieri sono ben segnalati fino ai Laghi di Ponteranica. Dai laghi alla vetta si sale per tracce.
Eventuali pericoli
Nessuno.
Presenza di acqua
No.
Punti di appoggio
Ai piani d'Avaro c'è il Rifugio Monte Avaro e un piccolo bar. Salendo lungo il sentiero 109 si incontra una piccola malga utilizzabile come bivacco.
Materiale necessario oltre al tradizionale
Nessuno.
Caratteristiche dell'escursione

Descrizione Generale
Escursione piacevole, specialmente se effettuata in una giornata di sole. Dalle vette non mancano le cime da ammirare.
Descrizione Percorso
Risalire la Val Brembana (BG) fino a Piazza Brembana, qui svoltare a sinistra in direzione di Olmo al Brembo fino a raggiungerlo. Attraversare il paese e dopo un distributore di carburante svoltare a sinistra seguendo le indicazioni per Cusio. Giunti a Cusio seguire la strada per poi svoltare in corrispondenza dell'indicazione stradale "Monte Avaro".
Percorrere la strada che risale la Val del Scioc per circa 6 Km e che conduce ai Piani d'Avaro.
Parcheggiare la macchina in corrispondenza del Rifugio Monte Avaro (aperto solo d'estate e d'inverno durante la stagione sciistica). Dal parcheggio del rifugio parte il sentiero n. 109 (c'è anche una palina del CAI). Seguire il sentiero fino ad incontrare una piccola malga (salendo può essere scambiata per una chiesetta) oltre la quale incrocerete il sentiero 101 che conduce restando in quota al passo di Triomen (2200 Mt. circa). Dal passo scendere per qualche metro fino ad imboccare un sentiero sulla sinistra che conduce ai Laghetti di Ponteranica (2105 Mt.). Dai laghetti è possibile salire al Monte Ponteranica (posto a nord degli omonimi laghi) seguendo le tracce tra prati e balze fino ad una bella cresta e da qui si segue quest'ultima verso sinistra fino alla vetta (qualche ometto lungo il percorso e un cartello abbattuto della Provincia di Bergamo in vetta).
Discesa
Anzichè tornare sui nostri passi abbiamo continuato a seguire la cresta verso ovest che ci ha condotti ad una selletta dove abbiamo incontrato un sentiero segnalato che scendeva dai laghetti. L'abbiamo percorso solo per qualche decina di metri dopo abbiamo deviato per una selletta dove inizia la cresta per il Monte Triomen (2251 Mt.). Sempre seguendo la cresta siamo poi scesi incrociando il sentiero 101 che in poco tempo ci ha condotto al bivio con il 109.

Commenti
Si sconsiglia la salita d'estate perchè i laghetti di Ponteranica vengono presi di mira da turisti che organizzano Pic-Nic e che rovinano i silenzi della valle.
   
Ingrandisci
Ingrandisci
Alla partenza ai Piani d'Avaro
Due Bertoldi sono troppi!
   
Ingrandisci
Ingrandisci
Il primo dei due laghetti di Ponteranica
Lungo la cresta
   
Ingrandisci
In vetta al Monte Ponteranica
 
Il contenuto di questo sito (testo, elementi grafici, immagini, ecc.) così come il modo in cui i contenuti sono presentati e formati è di esclusiva proprietà del gruppo SassBalòss ed è protetto dalle leggi italiane ed internazionali in particolare da quelle in materie di copyright. E' consentita la consultazione. Sarà concessa la duplicazione, anche parziale, solo dopo esplicita richiesta; in tal caso dovrà essere espressamente indicata, sulle copie realizzate, la provenienza della fonte ossia il sito internet www.sassbaloss.com. Ogni utilizzazione diversa da quelle sopra previste quindi (indicativamente: la distribuzione a terzi e/o la pubblicazione a scopo di lucro, la modificazione, l'elaborazione in qualunque forma e modo) deve considerarsi abusiva e sarà perseguita a norma delle vigenti leggi.